Area C(asa)

Il nuovo provvedimento adottato dall’amministrazione comunale, a parte le reazioni  a caldo dei residenti e non, suscita un interrogativo di lungo periodo: quale effetto avrà sui valori degli immobili? I prezzi delle case in centro subiranno un brusco aumento o diminuiranno inesorabilmente? 

Mettiamoci l’animo in pace…sembra che il dilemma non avrà facile risoluzione, e soprattutto, non in tempi brevi.

In un articolo uscito qualche giorno fa sul Corriere della Sera, il prof. Borghi segnala che le indagini fatte a Londra (dopo 10 anni di congestion charge)  danno risultati contraddittori. E studi diversi hanno in fondo cercato di dimostrare effetti diversi (positivi o negativi) sui prezzi. Probabile quindi che, come di per sè la congestion charge fatica ad abbassare l’inquinamento (ma non il traffico), non sia nemmeno sufficiente ad influenzare i prezzi delle case, e che piuttosto tanti altri fattori accorrano in questo senso: costo del denaro, presenza di infrastrutture, servizi, ecc..

Quel che è certo è che chi ha la fortuna di possedere una casa in centro ha già fatto il suo buon affare, area C o meno. Da circa 20 anni OSMI rileva i prezzi degli Immobili in 70 zone di Milano e difficilmente sono state rilevati casi di deprezzamento nelle zone centrali. Anzi! Un dato su tutti: in 10 anni  un appartamento in centro a Milano ha avuto una rivalutazione (nominale) in termini di prezzo del 77,5%. Più che Area C quella dei Bastioni è ancora l’area (dove comprare) Casa…potendo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: