I porti del Nord

Per quanto la storia di Milano sia fortemente connessa al rapporto della città con le vie d’acqua, parlare dei “porti di Milano” e affrontare da qui il tema del rapporto tra porti, mare e territorio può apparire singolare. Eppure, se  consideriamo Milano come un’area territoriale e funzionale che va al di là dei suoi confini amministrativi – e anche dei confini della stessa Lombardia – e che rappresenta il crocevia (di persone, merci e segni) più importante del sistema italiano delle relazioni economiche internazionali, ci accorgiamo che la portualità (in particolare in riferimento ai porti liguri) costituisce un fattore decisivo per lo sviluppo del territorio.

Come evidenzia la Fondazione IRSO, che su questo tema ha sviluppato un interessante progetto, costruire una rete di governance mirante all’integrazione del sistema portuale del Nord e trovare modi e strumenti per connettere i porti e le loro problematiche ai più vasti territori di origine e destinazione delle merci è un importante obiettivo da perseguire per la Milano di domani. Soprattutto nell’ottica di rafforzane la capacità di connessione globale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: